lunedì 14 ottobre 2019

Festival della Poesia Tramontana di Versi 2019


15 giugno 2019: inaugurata l'installazione del festival della poesia Tramontana di Versi - edizione 2019 -

Ospite d'onore José Tagliaferro con il libro di poesie dei desapareçidos argentini, introduce il prof. Gian Marco Gaspari docente di letteratura dell'Università dell'Insubria di Varese.

Durante l'inaugurazione vengono premiate le poesie del concorso "Enrichetta Boscetti", presidente della commissione il prof Fabio Scotto , poeta e docente di letteratura francese all'Università di Bergamo

lunedì 8 aprile 2019

Ciao a tutti gli interessati al festival della poesia Tramontana di versi - edizione 2019

Per problemi tecnici al portale, ci è impossibile al momento inserire nella home del portale i documenti relativi al festival.

Ti preghiamo di inviare all'indirizzo di posta elettronica del festival la tua adesione per l'installazione o per il concorso   aisuversoitaca@gmail.com

Potete visualizzare il regolamento dell'installazione cliccando sul seguente link:
https://drive.google.com/file/d/1lt_uSqdgYLq9Hv_gtXwK6glES7LZ8Avv/view?usp=sharing

La scheda di partecipazione la si può scaricare dal seguente link:
https://drive.google.com/file/d/1Muo59TmyCO-1bS5PKZmRHJpXI-a7u0hI/view?usp=sharing

In questa edizione viene introdotto il concorso di poesie "Luino, il lago e le sue cinque valli":

  -  se si partecipa con la scuola l'iscrizione è gratuita

  -  se si partecipa individualmente occorre iscriversi con bonificodi €5,00

A.I.S.U. ASSOCIAZIONE INTERCULTURALE PER LO SVILUPPO UMANO INSIEME VERSO ITACA

BANCA.  UBI

C/c  n° 1607

Iban   :  IT64J0311150401000000001607

BIC  :  BLOPIT22

Il regolamento lo si può visualizzare tramite il seguente link:
https://drive.google.com/file/d/1INbPjjuNPBWwwrcN0Ua3gGUi1RIyiXyv/view?usp=sharing

Qualora si inviasse per posta elettronica, chiediamo di specificare se le poesia sono per l'installazione o per il concorso
per qualsiasi informazione o chiarimento scrivere a aisuversoitaca@gmail.com

le poesie da inviare sono due e devono essere libere da copyright

giovedì 13 dicembre 2018

Alla scoperta della Sardegna Nuragica

Aisu è andata alla scoperta della Sardegna Nuragica. Abbiamo visitato il sito di Barumini, dove si può rivivere in 3D una giornata ai tempi dei nuraghi.
Abbiamo poi intervistato chi ha progettato il percorso  e ce ne ha parlato in una breve e interessante intervista.
Vediamo di che cosa si tratta...

domenica 25 marzo 2018

Cerealia Lombardia 2017

Il 2017 è stato un anno ricco di nuove inizitive.
In ottobre si è tenuto una interessante tavola rotonda al Vecchio Maglio di Ghirla.
I cereali sulla tavola lombarda nel Medioevo e nel '500 con Bartolomeo Scappi
Interessanti interventi dell'ingenier Frigerio e del dott.Corrias, oltre alle esperienze di coltivatori attuali nella nostra zona.

lunedì 7 novembre 2016

I VENERDI' DELLA SCIENZA

L’Associazione degli Amici del Liceo di Luino e il Liceo “Sereni” invitano tutti gli interessati all’ultimo appuntamento con “I Venerdì della scienza” che si terrà venerdì 11 novembre alle 20.45 presso la Colonia Elioterapica in via Bodmer a Germignaga.
L’incontro “100 anni di relatività” avrà come relatore Dario Kubler, ingegnere elettronico, vicepresidente e segretario dell’Associazione per la Divulgazione Astronomica e Astronautica (ADAA) e moderatore Nunzio Mancuso, presidente degli Amici del Liceo.
“Chiudiamo la nostra rassegna scientifica con il celebrare l’importantissimo anniversario dei 100 anni della Relatività Generale di Albert Einstein - afferma il presidente degli Amici del Liceo Nunzio Mancuso - perché partecipare a questa conferenza? In primo luogo per saperne di più: per i non addetti ai lavori la relatività si riassume semplicemente affermando che “tutto è relativo” e riducendo tutto alla famosissima equazione E = m c(dove E è l’energia, m la massa e c2 la velocità della luce al quadrato).
La Relatività – continua Mancuso - è molto di più: basti pensare ad esempio ai buchi neri, alle onde gravitazionali recentemente scoperte o al GPS che senza di essa non potrebbe funzionare.
In secondo luogo è avvincente seguire l’affermarsi di quest’idea rivoluzionaria che osava mettere in discussione le basi stesse della Fisica del ‘900 basata sulle leggi ormai ben consolidate di quel gigante del pensiero scientifico che era Newton- conclude Mancuso.”
Dario Kubler ha partecipato nei primi anni 2000 al progetto “Radiometro Lunare Italiano” e alla costruzione di una copia fedele del computer di bordo delle missioni Apollo.
È conferenziere presso il GAT di Tradate e il Planetario di Milano.

 “I Venerdì della scienza” godono del patrocinio del Comune di Germignaga e dell’Università degli Studi dell’Insubria.


lunedì 8 agosto 2016

FESTA DEL TRONO

Nella calda serata del 30 luglio siamo stati calorosamente accolti dalla Console Fatima Boroudi,da alcuni mesi al Consolato Generale del Marocco a Milano, per festeggiare il diciassettesimo Anniversario dell'avvento al Trono di Sua Maestà il Re Mohammed VI.
Dopo l' inno dei rispettivi Paesi, la Console ha salutato i numerosi invitati con un breve ma incisivo discorso in cui ha sottolineato l importanza di collaborare per garantire stabilità e pace, la necessità di sgombrare il campo da interpretazioni manipolatorie dell'Islam, che solo mirano a confondere e dividere  e ricordando l impegno del Marocco per il dialogo nell'area del Mediterraneo e non solo. 
I rappresentanti Aisu hanno approfittato dell'occasione di incontro per impostare con gli amici del Marocco,  il lavoro in programma per il prossimo autunno per l'edizione Cerealia di Milano. 
Un ringraziamento particolare alla Console Fatima Boroudi, alla quale auguriamo un proficuo lavoro.

Da parte nostra ci sarà come sempre  la massima collaborazione.